La Tomba Preistorica di Huerta Montero

La Tomba di Huerta Montero, considerata una delle tombe più singolari di Extremadura, ci ha raggiunto in un eccezionale stato di conservazione. E' stata costruita  scavando fino ad una profondità di 2 metri ed ha una lunghezza totale di 15,40 metri. Divisa in tre sezioni, la prima di 7 metri corrisponde alla rampa di accesso, poi un corridoio di 4 metri  che termina in una camera circolare, coperta da una cupola  di 4,60 metri  di diametro, ora persa.

La sua età è di circa 4650 anni (III millennio aC), secondo  l'analisi al Carbonio 14; è stata usata come sepoltura collettiva  per circa 1000 anni. In totale sono stati trovati 109 individui, le cui ossa appaiono molto usurate e  sparse nella camera; si puo rilevare un individuo posto in posizione fetale, come originariamente depositato.

La tomba era considerata non solo un luogo di sepoltura, ma  anche il posto in cui gli antenati vivevano e probabilmente ricevevano il culto per essere considerati mediatori per le petizioni che si facevano alle divinità. In questo senso si pensa che l'orientamento della tomba realizzato affinchè il sole possa penetrare attraverso il corridoio nel giorno più corto dell'anno (durante il solstizio d'inverno), fosse motivato da una cerimonia che si teneva per offrire ai defunti la luce del nuovo sole.

Nel solstizio d'inverno la luce del sole (il giorno più corto dell'anno) percorre il corridoio ed  illumina la camera circolare, causando uno spettacolo emozionante, molto apprezzato dai turisti.

a.c.

 

tomba1

tomba2

tomba 3

Ultima modifica:

23/07/2017

Condividi

Comune di Ceprano - C.so della Repubblica - 03024 Ceprano (FR) - PEC comune.ceprano@pec.leonet.it - Centralino: 0775 91741 - P. IVA 00613310606

Il Portale Istituzionale del Comune di Ceprano è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A.  con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework