Scambio culturale tra le scuole, il programma

 

logo

 

Scambio culturale tra le scuole di Ceprano e Almendralejo


Atteso da molti, ben organizzato dall'Istituto Comprensivo di Ceprano nelle persone del preside Roberto Pellegrini e delle insegnanti Anna Letizia Celani, Palmina Carnevale e Tiziana Maceroni, inizia a delinearsi il programma delle attività di scambio culturale tra le scuole delle due città gemellate.
Le direzioni didattiche delle due città, sostenute dai rispettivi Assessorati comunali, stanno lavorando da mesi per organizzare al meglio gli eventi culturali e l'accoglienza. Ceprano, dando prova di grande disponibilità, ospiterà in famiglie dal 9 al 12 maggio oltre 40 studenti di età compresa dai 10 ai 12 anni accompagnati dai loro insegnanti, tutti provenienti dall'ultimo ciclo delle scuole primarie della città spagnola, pubbliche e private: la Montero de Espinosa, la Antonio Machado, la Ortega y Gasset, la Ruta de la Plata, la San Francisco e la Santo Ángel e José de Espronceda.
Dal 9 al 12 maggio prossimi, dunque, saranno i ragazzi spagnoli ad incontrare i loro coetanei cepranesi per percorrere insieme  la strada del gemellaggio tra le comunità.  In realtà molti ragazzi stanno già  facendo la reciproca conoscenza attraverso i social, per cui non sarà proprio come vedersi la prima volta quando, il 9 di maggio alle 13.30,  gli spagnoli scenderanno dal bus all'arrivo a Ceprano. Dopo l'accoglienza e la presentazione degli ospiti è prevista la sistemazione nelle famiglie. La sera, presso il Palazzetto dello Sport, dopo i saluti ufficiali del sindaco Marco Galli e del preside Roberto Pellegrini, seguirà la cena di benvenuto con intrattenimento musicale.
Il giorno dopo, giovedì 10 maggio, presso l’Istituto Comprensivo di Ceprano, i ragazzi verranno divisi per gruppi di interesse ed entreranno nel vivo delle attività curriculari artistico-creative, musicali e linguistiche; nella mattinata faranno la visita guidata al Museo Archeologico di Fregellae "Amedeo Maiuri"; dopo il pranzo in famiglia, tutto il gruppo effettuerà una visita guidata al Parco Archeologico di Fregellae, situato nel pianoro tra Arce e Ceprano. In serata, presso il parco della Villa Comunale, si svolgerà la sfilata "#Rivestiti di creatività", a cura dei ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Ceprano che mostreranno le loro capacità inventive nell'uso di materiali di recupero per la realizzazione degli abiti. La giornata terminerà con la cena presso le famiglie ospitanti.
Visite guidate presso le Abbazie di Montecassino e di Casamari impegneranno gli studenti spagnoli e cepranesi per tutta la giornata di venerdì 11 maggio, mentre in serata la Chiesa di S. Rocco accoglierà il concerto "Suonando Ciociaro", eseguito dagli alunni della Scuola Secondaria di I° grado. Un buffet di saluto nell'Aula Magna della scuola concluderà la giornata e l'intero evento e sarà l'occasione per darsi l’arrivederci ad Almendralejo.
Per il gruppo spagnolo non finisce qui. Sabato 12 maggio una visita guidata a Roma, prima del trasferimento all'aeroporto per il viaggio di ritorno, farà conoscere la Capitale ai ragazzi e agli insegnanti e, per molti di loro, sarà sicuramente una splendida prima volta.

a.c.

Ultima modifica:

27/04/2018

Condividi

Comune di Ceprano - C.so della Repubblica - 03024 Ceprano (FR) - PEC comune.ceprano@pec.leonet.it - Centralino: 0775 91741 - P. IVA 00613310606

Il Portale Istituzionale del Comune di Ceprano è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A.  con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework