LA ZEPA URBANA DI ALMENDRALEJO

epa

La Chiesa Parrochiale di Nostra Signora della Purificazione  dà rifugio da diversi anni a differenti specie di uccelli, tanto che oramai è stata catalogata come Zona di Protezione Speciale di Uccelli (Zona de Especial Protección de Aves, ZEPA)

Si tratta della prima colonia urbana dichiarata in Estremadura ed il suo scopo è principalmente di proteggere molte coppie di gheppi che fanno il loro nido nella copertura della Chiesa, dove sono stati realizzati decine di nidi artificiali nel sottotetto. Non si tratta dell’unica specie che abita qui, catalogata come specie vulnerabile, ma convive con altre specie di uccelli, come la cicogna bianca che si può facilmente ammirare sulla torre campanaria della Chiesa.

zepa1

zepa2

zepa3

zepa4

zepa11

zepa6


Una associazione ambientalista si incarica di mantenere efficienti i nidi, pitturando quelli esterni di bianco, per aumentarne le doti di buona termoregolazione, controllando le coppie con un sistema di videosorveglianza, che offre interessanti immagini della vita di questi uccelli: coppie che scelgono ed occupano i migliori nidi artificiali, maschi che difendono i nidi e femmine che, dopo aver scelto quello in cui credono meglio, trascorrono gran parte della giornata molto vicine all'ingresso, maschi dediti alla caccia per la loro compagna in paziente attesa, senza lasciare la colonia, e che, dopo aver dato da mangiare alla femmina, procedono all’accoppiamento, e, dopo un breve riposo, volano di nuovo a caccia, femmine che procedono alla deposizione delle uova.

 

zepa9

La città di Almendralejo è stata sede operativa di una delle azioni chiave del progetto europeo LIFE-ZEPAURBAN: la produzione industriale di un nuovo tipo di nido in sughero e malta per il gheppio. L'obiettivo principale era quello di testare l'efficacia di nuovo design e materiali per la costruzione di nidi, con le migliori caratteristiche tecniche per consentire di aumentare il successo riproduttivo delle specie. Un intenso lavoro condotto dal 2016 ha prodotto un nuovo tipo di nido, grazie alla collaborazione tra Difesa y Estudio Medio Ambiente (Dema), Prefabricados Extremadura 2002, Intromac e Direción General de Medio Ambiente, coordinatrice del progetto LIFE.

zepa7

zepa10


Una volta sviluppato il progetto della nuova scatola-nido, questa doveva essere messa alla prova. A tal fine è stata prima valutata in fabbrica per il comportamento, attraverso test di disgelo e di shock termico rispetto ai tradizionali nidi. Per la valutazione e il test di temperatura e umidità, è stato necessario eseguire un prova preferenziale in una ZEPA urbana, e la scelta è caduta sui cornicioni del tetto della Chiesa della Purificazione di Almendralejo (ZEPA ES0000331, Colonie di Gheppi di Almendralejo). Un sensore di temperatura e umidità di tipo remoto fu installato all’interno di ogni scatola-nido e tramite un segnale Wi-Fi comunicavano con un PC installato sotto la copertura della Chiesa della Purificazione.
Ma chi sono gli attori di questa Zepa Urbana?

Dema è un’organizzazione non governativa e senza scopo di lucro che sviluppa, dalla sua fondazione nel 1990, programmi di educazione ambientale verso le persone e progetti professionali mirati alla protezione e conservazione di specie animali minacciate.
Prefabricados Extremadura 2002 è un'azienda con più di 10 anni di esperienza dedicata alla produzione e alla vendita di prodotti finiti. La sua esperienza nella produzione di nuovi materiali è fondamentale per ottenere la migliore nidificazione per il gheppio, ottenendo così un prodotto adatto alle esigenze della specie, di lunga durata e al minor costo possibile.
Intromac è un consorzio amministrativo appartenente al settore pubblico autonomo, la cui missione è migliorare la competitività delle imprese nel settore delle costruzioni in Estremadura attraverso servizi tecnologici, progetti e divulgazione scientifica. Le tecniche e le attrezzature disponibili in Intromac consentono di avvicinarsi allo studio dei materiali da utilizzare nei nidi per il gheppio, con l'obiettivo di renderle più resistenti e più leggere di quelle attualmente esistenti sul mercato.
Direción General de Medio Ambiente si trova presso l’Assessorato all’Ambiente, Politiche Agricole e Territorio della Giunta Regionale di Estremadura. 

a.c.

Ultima modifica:

26/12/2018

Condividi

Comune di Ceprano - C.so della Repubblica - 03024 Ceprano (FR) - PEC comune.ceprano@pec.leonet.it - Centralino: 0775 91741 - P. IVA 00613310606

Il Portale Istituzionale del Comune di Ceprano è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A.  con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework