Programma ufficiale

ll progetto si sostanzierà dal 27 al 30 luglio 2017, quando saranno ospitati presso alcune famiglie di Ceprano oltre 40 abitanti di Almendralejo, espressione del tessuto sociale della città spagnola.

I valori dell’integrazione e del dialogo vengono richiamati ed esaltati a partire dall’accoglienza degli ospiti presso le famiglie di Ceprano, siglando così il primo momento di integrazione interculturale fra le due comunità, per proseguire poi con la partecipazione attiva a tutte le iniziative che verranno organizzate.

Nella prima giornata dell'evento si terrà la cerimonia ufficiale durante la quale sarà firmato l'accordo di gemellaggio dai sindaci di Ceprano ed Almendralejo. Alla cerimonia saranno invitati il Vice Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli e altri rappresentati delle istituzioni locali, regionali e nazionali del territorio.

Nella seconda giornata, in sessioni parallele, avverrano incontri istituzionali su varie tematiche.

Nelle restanti giornate saranno organizzati un convegno/dibattito da titolo “Sviluppo di un'identità europea attraverso la comprensione reciproca e la tolleranza” ed un workshop “Best practies per favorire la partecipazione alla vita civile dei cittadini di altri Paesi” con l’invito anche agli amministratori dei Comuni limitrofi. In questa sede saranno anche portate le testimonianze dei migrati locali che nel periodo estivo tornano nella loro terra di origine e dei rappresentanti delle etnie radicate sul territorio cepranese per comprendere meglio le problematiche da loro vissute. 

Per le scuole (luoghi privilegiati per la trasmissione di valori ) sarà attivato un progetto specifico che è iniziato  nel mese di marzo 2017, durante il quale gli insegnati hanno affrontato, con gli studenti, il tema dell’Unione Europea intesa come punto di partenza per favorire l’integrazione dei giovani in una grande società multiculturale, che sia la base per il superamento di ogni differenziazione razzista e xenofoba. I materiali prodotti dagli studenti saranno utilizzati per allestire una mostra itinerante, realizzata anche con il coinvolgimento delle Associazioni, che tratterà i temi del progetto.

Arricchiranno il percorso di accoglienza le Associazioni di volontariato del territorio ed in particolare la Pro Loco, che cureranno l'organizzazione di due serate enogastronomiche in cui saranno allestiti stand con i piatti tipici delle varie etnie presenti sul territorio.

Le serate saranno allietate nei diversi angoli della città da musiche e canti, espressione delle diverse culture. I linguaggi dell'arte, della musica e della tradizione, diventeranno così veicolo di dialogo e comunione fra i popoli. 

a.c.

 

programma1

programma2

Ultima modifica:

26/07/2017

Condividi

Comune di Ceprano - C.so della Repubblica - 03024 Ceprano (FR) - PEC comune.ceprano@pec.leonet.it - Centralino: 0775 91741 - P. IVA 00613310606

Il Portale Istituzionale del Comune di Ceprano è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A.  con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework